Dimmi se ti sembra familiare: Non sei contenta/o del tuo corpo e della tua salute e vuoi metterti a dieta: Lunedì: Mangi poco e ti alleni, sei carica, spacchi il mondo. Martedì: Mangi poco e ti alleni, sei carica, spacchi il mondo, niente può fermarti. Mercoledì: Mangi poco e ti alleni, un po' di stanchezza e fame, ma sei carica, e probabilmente spacchi il mondo. Giovedì: Mangi poco ma la fame è molta, non hai energie e non ti alleni, ti senti un po' in colpa, ma ce la puoi fare. Venerdì: Le energie sono finite e sei nervosa, ma ti senti in colpa perché non ti sei allenata ieri, e mangi poco e ti alleni, ti senti male, ma pensi che si deve soffrire per arrivare ai risultati. La sera hai un crollo e svuoti il frigo, forse non spacchi più il mondo. Sabato: Grossi sensi di colpa per lo sgarro della sera prima, ma non ce la fai più, fai una colazione normale, poi non mangi più nulla, ma solo un dolce a pranzo, tanto è "solo" quello. Nel resto del giorno ti senti di aver fallito, per te non funzionerà mai, qualsiasi cosa provi non hai successo, inoltre hai quella cena o quel compleanno, tanto ormai hai fallito quindi via di hamburger e patatine. Domenica: Fallimento totale, quindi tanto vale mangiare un bel cornetto, poi a pranzo ci sono i suoceri e la sera la pizzata. Settimane successive: Crollo totale fino al momento in cui ti rimetti in piedi e decidi di ripartire e allora... Lunedì: Mangi poco e ti alleni, sei carica, spacchi il mondo... ➖ Questo sai perché succede? 1. Vuoi tutto subito 2. Non hai le giuste informazioni 3. Il corpo ha bisogno di più tempo 4. Ogni persone ha delle esigenze diverse. ➖ Se vuoi uscire da questo circolo fammi un fischio. ▶️ Come sempre metti 👍🏻se vuoi contenuti simili o 👎🏻se non ti piace, in modo che io possa capire su cosa puntare nei prossimi post

DOWNLOAD MEDIA

Advertisement

  • Media Location: Las Palmas de Gran Canaria

Advertisement

arrow